Precariato – ricostruzione di carriera senza alcuna decurtazione come ai colleghi di ruolo.

“Si aggiunge, si ribadisce, e si specifica, anche per completezza e/o ad abundanziam” …. (cfr. sent. Trib Ancona, sez. lav. n. 194 del 5.4.17)  Insomma, il Trib di Ancona – sez. lavoro non sa quali altri verbi usare per  far capire al Miur che  i docenti e gli ata hanno diritto alla ricostruzione della carriera considerando per Continua a leggere…

Scuola- Riscostruzione di carriera – Il Miur pagherà solo coloro che ricorrono al giudice del lavoro!

Il Tribunale di Torino con la sent. n. 2160 del 12 dicembre 2016, confermando il proprio orientamento, riconosce ai precari della scuola gli stessi scatti di anzianità del personale assunto a tempo indeterminato! Tra l’altro, sul principio della parità di trattamento tra personale a tempo determinato e di ruolo si è pronunciata anche Cassazione che, Continua a leggere…

Precari scuola: anche la Corte di Appello di Bari riconosce gli scatti di anzianità

Il tema del riconoscimento, ai fini della progressione stipendiale, dell’anzianità di servizio ai precari della scuola è stato finalmente discusso anche dalla Corte di Appello di Bari. A distanza di molti anni dalle pronunce dei giudici di primo grado, la Corte con sent. n. 3065 pubblicata il 14.12.15 rigetta in toto la tesi difensiva del Continua a leggere…

SCATTI AI PRECARI: ANCHE IL TRIBUNALE DI FOGGIA SI ADEGUA, MIUR CONDANNATO

Ormai è costante l’orientamento positivo in merito al riconoscimento, a favore dei personale scolastico precario, del diritto alla ricostruzione della carriera considerando per intero e senza nessuna decurtazione, a tutti i fini giuridici ed economici, tutti i periodi di servizio svolti in costanza di rapporto di lavoro a tempo determinato. Anche il Tribunale di Foggia, Continua a leggere…