Facebook

Search

Senza categoria

Studio Legale Berloco > Senza categoria

Assegnazione docenti non di ruolo su sostegno, ma senza titoli?

I docenti che non hanno ottenuto assegnazione provvisoria, anche se privi del titolo per il sostegno, possono fare ricorso per avere una sede provvisoria su posto di sostegno! È noto che l’ufficio scolastico competente  utilizza per la copertura di posti sul sostegno vacante docenti privi di specializzazione, attingendo dalle gae. In realtà, in carenza di titoli di specializzazione, il Miur deve assegnare prioritariamente i posti disponibili ai docenti di ruolo inseriti nella graduatoria delle assegnazioni provvisorie e, solo in esito a tali assegnazioni, procedere all’utilizzo delle graduatorie ad esaurimento. [gview file="http://www.studiolegaleberloco.it/web/wp-content/uploads/2018/03/ordinanza-Trib-Piacenza-2-marzo-1.pdf"] E' del 6 marzo 2018 l'ultima ordinanza (trib di Piacenza - sez lav)...

Continue reading

Regione Puglia – Personale docente ed educativo precario – Progetto “Diritti a Scuola” as. 2015/16: il punteggio va riconosciuto!

Nonostante le dichiarazioni rassicuranti rese con il comunicato stampa del 6 sett. us dall’assessore all’istruzione della Regione Puglia, il MIUR ad oggi non ha ancora riconosciuto ai docenti precari  iscritti nelle Graduatorie di istituto il punteggio corrispondente al servizio prestato nell’a.s. 2015-2016 nell’ambito del progetto "Diritti a Scuola". O meglio, a seguito delle prime pronunce dei  Giudici pugliesi (v. Tribunale di Brindisi e Tribunale di Bari) che hanno ordinato all’Amministrazione di riconoscere tale punteggio, l’USP di BARI, con la recente nota del 3.10.2017, ha precisato che l'Ufficio riconoscerà il punteggio spettante per il servizio prestato per “Diritti a Scuola” nell’a.s. 2015/16 nelle...

Continue reading

Inserimento diplomati magistrale in GaE – RICORSO AL GUDICE DEL LAVORO AVVERSO L’ESCLUSIONE DALLE GAE

Tutti coloro che sono in possesso del Diploma Magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002 hanno diritto ad essere inseriti nelle Graduatore ad Esaurimento, in quanto tale titolo di studio ha valore abilitante, in attesa che ciò sia confermato dal Consiglio di Stato in occasione della decisione che si attende per il prossimo mese di febbraio. Di recente la Corte di Cassazione ha chiarito che la competenza a decidere sulla annosa vicenda è sia del Giudice del Lavoro che di quello amministrativo (TAR); pertanto innanzi a ciascun Giudice è possibile presentare una domanda autonoma, ma comunque finalizzata ad ottenere lo stesso risultato, ovvero...

Continue reading

VINCOLO SUL SOSTEGNO: il servizio pre-ruolo è utile per far maturare il quinquennio

Anche per la prossima mobilità, i docenti di sostegno saranno sottoposti al vincolo di servizio quinquennale, per poter chiedere il passaggio su un posto curriculare. Tuttavia il servizio utile per maturare tale requisito di servizio – contrariamente a quanto sostenuto dal MIUR – è anche quello pre-ruolo. Pertanto, tutti coloro che hanno insegnato su posto di sostegno per almeno cinque anni, considerati complessivamente tra ruolo o pre-ruolo, potranno chiedere il passaggio su posto comune. È infatti indubbio ormai che, come deciso da tanti Tribunali la scorsa primavera (vedi Tribunale di Taranto – Ordinanza n. 16154 del 26 maggio 2016), la mancata parificazione fra...

Continue reading

Ata – abuso contratto a termine nella scuola – vanno risarciti senza provare il danno.

[gview file="http://www.studiolegaleberloco.it/web/wp-content/uploads/2016/10/sent.-4522-Ata-abuso-contratto.pdf"] Dopo i vari ping pong tra Corte Europea, Corte di Cassazione e Corte Costituzionale, quanto meno per gli assistenti tecnici ammiministrativi del comparto scuola (cd Ata) che hanno sottoscritto più di 3 incarichi annuali qualcosa di certo c'è: il risarimento danni! Il Trib di Bari, con la sentenza n. 4522 del 4.10.16 ha preso atto che "per il personale ATA non opera la “cancellazione” dell’abuso da parte della legislazione sopravvenuta (ossia la legge n. 107 del 2015), posto che per esso non è previsto alcun piano di assunzioni. Residua pertanto in favore di detto personale il diritto a conseguire il...

Continue reading

SCADENZA TERMINI PER POTER INVIARE DIFFIDA AI FINI DEL RICORSO CONTRO L’ ASSEGNAZIONE ILLEGITTIMA DELLA SEDE

I docenti che intendono fare ricorso contro l' illegittima assegnazione della sede devono inoltrare diffida scritta al miur entro termini decadenziali: - Infanzia entro il 23 settembre; - primaria entro il 26 settembre; - medie entro il 1 ottobre; - superiori entro l'11 ottobre. Il fac simile della diffida è richiedibile alla mail avv.berloco.grazia@gmail.com...

Continue reading

Mobilitá: il Tar Lazio riconosce le ragioni dei docenti

L'ordinanza ministeriale 241/2016 che disciplina la mobilità del personale docente per l'anno scolastico 2016/17 non solo è poco trasparente, ma contraria alla costituzione, ed ha portato ai grossolani errori che ora chiediamo ai giudici del lavoro di correggere! Oltre alla nostra convinzione, in linea di fatto e di diritto avvalora la nostra tesi un recentissimo ed importante precedente, l'ordinanza N. 04720/2016 REG.PROV.CAU. (N. 06780/2016 REG.RIC.) del Tar per il Lazio dell'8 agosto,che ha accolto l'istanza cautelare di alcuni docenti sospendendo per gli stessi l'efficacia della mobilità. I docenti ricorrenti il 1°settembre non prenderanno servizio nella sede assegnata dal Miur. Lo scrivente...

Continue reading

PASSAGGIO DA POSTO DI SOSTEGNO A POSTO COMUNE. RICORSO CONTRO IL VINCOLO QUINQUENNALE.

PASSAGGIO DA POSTO DI SOSTEGNO A POSTO COMUNE. Ricorso contro il vincolo quinquennale. Il servizio svolto come precario su sostegno deve essere considerato ai fini del requisito di servizio (vincolo quinquennale) necessario per il passaggio all’ insegnamento su posto comune! Chi ha prestato servizio per almeno cinque anni (anche da precario) su sostegno deve poter partecipare alle procedure di mobilità, nei termini indicati dal Ministero (ovvero dall' 11 al 23 aprile per la fase A della mobilità, per i trasferimenti all’ interno delle singole province, e dal 9 al 30 maggio 2016 per le altre fasi). E’ illegittimo, in quanto contrasta con il divieto...

Continue reading

LAVORATORI PRECARI DELLA SANITA’ CON OLTRE 36 MESI DI SERVIZIO STABILIZZATI SU ORDINE DEL GIUDICE: C’E’ TEMPO FINO AL 22 DICEMBRE 2015 PER ADERIRE AI RICORSI PROMOSSI DALLO STUDIO LEGALE BERLOCO

Storica sentenza ottenuta dallo studio legale Berloco: come gli insegnanti, anche i medici e tutto il personale della sanità pubblica italiana, se in possesso del requisito dei 36 mesi di servizio svolti con contratti a tempo determinato, hanno diritto alla conversione del rapporto di lavoro da determinato a indeterminato, mettendo dunque fine al precariato che in numerosi casi supera addirittura i 10 anni. ...

Continue reading

Specialist Help; Providing Free Legal Advice

We aim to lead in each practice and area of law we work in. Coming from in-depth understanding of the law and the industry, capitalizing on extensive experience, we provide hands-on advice that speaks the language of our client’s business. Whether in aviation, sales and distribution, antitrust, corporate and M&A, finance, employment, energy, IP, litigation, TMT, real estate, or any other area of law, our clients can expect excellence and commitment to their objectives. Ensuring the operational functioning of the organisation, the development of external relations, management of press relations and constant communication with the press....

Continue reading