Facebook

Search

Il Miur non riparerà ad errori dell’algoritmo 2016? Almeno la giustizia è dalla nostra parte!

Studio Legale Berloco > Assegnazioni illegittime - Errori nell'algoritmo  > Il Miur non riparerà ad errori dell’algoritmo 2016? Almeno la giustizia è dalla nostra parte!

Il Miur non riparerà ad errori dell’algoritmo 2016? Almeno la giustizia è dalla nostra parte!

file=”http://www.studiolegaleberloco.it/web/wp-content/uploads/2017/03/Usp-Brindisi.pdf”]

Download (PDF, 221KB)

Download (PDF, 140KB)

Se da un lato il Miur persevera nel proprio atteggiamento continuando a non riparare agli errori dell’algoritmo, dall’altro per fortuna la giustizia è dalla nostra parte, e sono sempre di più i provvedimenti degli Usp che riassegnano i docenti in sedi più vicine in esecuzione alle ordinanze cautelari.

Chi non ha ancora presentato ricorso o a chi è stata respinta la domada cautelare per assenza del cd. “periculum” ,  può ancora provare ad ottenere giustizia visto che, con la nuova mobilità 2017/18, qualora non intervenga un provvedimento di urgenza il docente risulterà doppiamente svantaggiato: non solo dovrà continuare a lavorare ingiustamente lontano da casa ( o comunque tra qualche mese dovrà farlo se per l’anno scolastico  in corso ha ottenuto assegnazione provvisoria), ma non potrà neppure sperare in una migliore assegnazione perchè con la mobilità interprovinciale avrebbe di gran lunga meno chences di avvicinarsi!!

Difatti le operazioni di mobilità interprovinciali territoriali sono effettuate nel limite del 30% delle disponibilità al termine dei movimenti provinciali!

Lo studio scrivente sta già depositando i primi cautelari visto l’apertura imminente della monbilità.

Per aderire ai ricorsi inviare, entro e non oltre il 20 marzo,  una mail a: avv.berloco.grazia@gmail.com, avente ad oggetto “Richiesta  informazioni ricorso cautelare mobilità 2017/18”  indicando i propri riferimenti e contenente una breve cronistoria. Sarete ricontattati prontamente.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.