Facebook

Search

Riconoscimento cittadinanza ai discendenti di cittadini italiani emigrati all’estero.

Studio Legale Berloco > Campagne  > riconoscimento cittadinanza  > Riconoscimento cittadinanza ai discendenti di cittadini italiani emigrati all’estero.

Riconoscimento cittadinanza ai discendenti di cittadini italiani emigrati all’estero.

Lo studio fornisce consulenza, assistenza e difesa in materia di riconoscimento della cittadinanza italiana ai discendenti di cittadini italiani in linea maschile e femminile, a suo tempo emigrati all’estero.
Tantissimi sono, infatti, i cittadini italiani che ad es. dal Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia o Veneto sono emigrati in Brasile, Argentina, Venezuela, Canada, ecc, per “trovare lavoro”. Molti dei loro discendenti, per lo più nipoti o addirittura pro-nipoti, stanno rientrando in Italia trovando difficoltà nel farsi riconoscere la cittadinanza italiana, pur avendone diritto!
Le maggiori problematiche si incontrano per i discendenti di donna cittadina italiana emigrata (o di figlia di cittadina italiana emigrata)  nati prima del 1.1.48 (data di entrata in vigore della nostra Costituzione), ragion per cui – in assenza di una disposizione normativa – e’ necessario agire in via giudiziale e secondo i principi dettati sull’argomento dalla Cassazione delle SS.UU. n. 4466/09.
Per info mandare una mail: a avv.berloco.grazia@gmail.com, oggetto: riconoscimento cittadinanza italiana ai discendenti di emigrati all’estero

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.