Facebook

Search

RICONOSCIMENTO DELLA LAUREA E 24 CFU QUALE TITOLO ABILITANTE PER ESSERE INSERITI IN 2^ FASCIA DI ISTITUTO

Studio Legale Berloco > Abilitazione all'insegnamento. RICONOSCIMENTO DELLA LAUREA E 24 CFU  > RICONOSCIMENTO DELLA LAUREA E 24 CFU QUALE TITOLO ABILITANTE PER ESSERE INSERITI IN 2^ FASCIA DI ISTITUTO

RICONOSCIMENTO DELLA LAUREA E 24 CFU QUALE TITOLO ABILITANTE PER ESSERE INSERITI IN 2^ FASCIA DI ISTITUTO

La recente Giurisprudenza di merito (v. ex multis sentenza del Tribunale Civile di Roma – Sez. Lavoro, in data 22.03.2019) ha sancito che costituisce titolo abilitante all’ insegnamento la Laurea unitamente ai 24 CFU e, in ragione di tale pronuncia, i ricorrenti hanno ottenuto l’ inserimento nella SECONDA FASCIA DELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO.

Alla luce del fatto che a tale pronunciamento sono seguite altre sentenze favorevoli, parte da oggi una nuova iniziativa legale che coinvolgerà di tutti i docenti precari, in possesso di tali requisiti, per ottenere l’inserimento nella seconda fascia di istituto.

Il ricorso assume una notevole importanza anche in previsione della pubblicazione, prevedibilmente nel mese di maggio/giugno 2021, del nuovo decreto per l’aggiornamento/inclusione  nelle graduatorie di istituto.

I DOCENTI INTERESSATI AL RICORSO SONO: 

  • docenti precari delle graduatorie di istituto, con o senza servizio, in possesso di laurea (in qualunque momento conseguita) idonea per l’inserimento nelle graduatorie di istituto+24 C.F.U. nelle discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche;
  • diplomati A.F.A.M. (Conservatorio/Belle Arti/Accademia della Danza), con o senza servizio o senza, in possesso dei 24 C.F.U. nelle discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche;
  • Diplomati I.S.E.F., con o senza servizio, in possesso dei 24 C.F.U. nelle discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche.
  • diplomati I.T.P., con o senza servizio  (Diploma in qualunque momento conseguito, valido per l’accesso alle classi di concorso tecnico pratiche) in possesso dei 24 C.F.U. nelle discipline antropo-psico-pedagogiche nonché metodologie e tecnologie didattiche.
  • docenti che, in possesso del titolo di laurea o diploma, come sopra specificato, e dei 24 CFU che non sono ancora inseriti in graduatorie di istituto.

Elenco documenti necessari ai fini del ricorso:
1) copia documento identità e codice fiscale  2) copia della Laurea/Diploma  3) copia della Certificazione dei 24 CFU 4) ultimo Contratto di Lavoro

Il ricorso può essere individuale oppure collettivo.

Per ragioni organizzative, l’adesione al ricorso scade il 31 OTTOBRE 2019 e tutti gli interessati dovranno rivolgersi presso lo studio legale Berloco, da anni specializzato in diritto scolastico, previo appuntamento ( tel 0809140444) o inviando una mail a avv.berloco.grazia@gmail.com – oggetto: richieste info inserimento II Fascia, indicando anche la sede attuale di lavoro e un recapito telefonico.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.