RICORSI STABILIZZAZIONE PRECARI: lo scenario dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea

Spetta al giudice nazionale valutare in che misura le disposizioni di diritto nazionale volte a sanzionare il ricorso abusivo, da parte della pubblica amministrazione, a una successione di contratti o rapporti di lavoro a tempo determinato siano conformi ai principi comunitari di cui alla clausola 5 dell’accordo quadro allegato alla direttiva 1999/70/CEE. Sciogliendo la riserva sulle questioni pregiudiziali sollevate in materia scolastica (e non solo!), con la nota sentenza “Mascolo” del 26 novembre 2014 la Corte Europea ha correttamente disposto che la totale assenza di limiti al rinnovo dei contratti a tempo determinato, pur se finalizzata a una futura quanto … Leggi tutto RICORSI STABILIZZAZIONE PRECARI: lo scenario dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea