Facebook

Search

Scuola- Riscostruzione di carriera – Il Miur pagherà solo coloro che ricorrono al giudice del lavoro!

Studio Legale Berloco > Campagne  > Scatti stipendiali personale docente/ATA  > Scuola- Riscostruzione di carriera – Il Miur pagherà solo coloro che ricorrono al giudice del lavoro!

Scuola- Riscostruzione di carriera – Il Miur pagherà solo coloro che ricorrono al giudice del lavoro!

Download (PDF, 763KB)


Il Tribunale di Torino con la sent. n. 2160 del 12 dicembre 2016, confermando il proprio orientamento, riconosce ai precari della scuola gli stessi scatti di anzianità del personale assunto a tempo indeterminato!
Tra l’altro, sul principio della parità di trattamento tra personale a tempo determinato e di ruolo si è pronunciata anche Cassazione che, con le ultime sentenze di novembre, ha ammesso l’illegittimità della normativa italiana e del CCNL vigente, dopo anni di abusi.
Ciò significa che tutti gli insegnanti, anche quelli nel frattempo assunti a tempo indeterminato, potranno agire in giudizio per ottenere il pagamento degli scatti di anzianità maturati e non percepiti durante il periodo di precariato, oltre alla integrale valutazione del servizio preruolo ai fini della ricostruzione della carriera.
Qualunque precario per i dieci anni precedenti può chiedere gli stessi scatti di anzianità del personale assunto a tempo indeterminato, mentre chi è di ruolo può ricorrere per ottenere per intero il riconoscimento di tutto il servizio pre-ruolo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.